Riz Ortolani Video, Testi, Biografia

Riz Ortolani


Visite: 2122 |

Riz Ortolani Biografia

Negli anni cinquanta Ortolani fondò una jazzband. Scrisse la sua prima colonna sonora 1962 per il film di Gualtiero Jacopetti Mondo cane, la cui canzone dei titoli di testa (More) vinse un Grammy e fu candidata all'Oscar come canzone originale.Un'altra sua musica famosa è quella dei titoli per il film O' Cangaceiro del 1970.Ortolani scrisse oltre 200 colonne sonore tra le quali una lunga serie di western tedeschi Apache last battle e molti gialli italiani.Alcune delle sue colonne sonore più famose sono: Il sorpasso del 1962, Danza macabra del 1964, Africa addio del 1966, I giorni dell'ira del 1967, Addio zio Tom del 1971, Fratello sole, sorella luna del 1972, Sette orchidee macchiate di rosso del 1972, Io ho paura del 1977 e Cannibal Holocaust del 1980.Musiche di Riz Ortolani sono state recentemente usate per i film Kill Bill vol. 1 nel 2003 e Kill Bill vol. 2 nel 2004. La sua attività Sposato con la cantante Katyna Ranieri, ha operato molto nel settore della musica leggera come

Source: http://it.wikipedia.org/wiki/Riz Ortolani
 
Sonorika.com Sonorika.com England Sonorika.com Español Sonorika.com Deutsche
Sei nella pagina di Riz Ortolani, noi di Sonorika cerchiamo sempre di aggiornare tutte le informazioni di Riz Ortolani. qui potresti trovare la biografia, la discografia, gli eventi di Riz Ortolani ma anche i testi delle canzoni. Nella pagina di Riz Ortolani ci sono anche gli artisti simili.
Puoi trovare inoltre biglietti di concerti di Riz Ortolani.

Riz Ortolani discografia, Riz Ortolani testi canzoni


Riz Ortolani Testi

"Riz Ortolani" : Scarica tutte le suonerie sul tuo cellulare
    Nessun brano in archivio per l'artista

Artisti Simili

  • Marco Beltrami
    Marco Beltrami

  • John Debney
    John Debney

  • Christopher Young
    Christopher Young

  • Joseph Loduca
    Joseph Loduca

  • Walter Rizzati
    Walter Rizzati

  • Michel Magne
    Michel Magne

  • John Cameron
    John Cameron

  • Michel Legrand
    Michel Legrand

  • Roy Budd
    Roy Budd

  • Stu Phillips
    Stu Phillips

  • Francesco De Masi
    Francesco De Masi

  • Guido And Maurizio De Angelis
    Guido And Maurizio De Angelis

  • Teo Usuelli
    Teo Usuelli

  • Gianni Ferrio
    Gianni Ferrio

  • Gert Wilden & Orchestra
    Gert Wilden & Orchestra

  • Gianfranco Plenizio
    Gianfranco Plenizio

  • Laurie Johnson
    Laurie Johnson

  • Stanley Myers
    Stanley Myers

  • Simon Boswell
    Simon Boswell

  • Daniele Patucchi
    Daniele Patucchi

  • Carlo Savina
    Carlo Savina

  • Franco Piana
    Franco Piana

  • Carlo Maria Cordio
    Carlo Maria Cordio

  • Mario Nascimbene
    Mario Nascimbene

  • David Shire
    David Shire

  • Alain Goraguer
    Alain Goraguer

  • Barry Gray
    Barry Gray

  • Angelo Francesco Lavagnino
    Angelo Francesco Lavagnino

  • John Morris
    John Morris

  • Mario Migliardi
    Mario Migliardi

  • Georges Garvarentz
    Georges Garvarentz

  • Nicola Piovani
    Nicola Piovani

  • Nino Rota
    Nino Rota

  • Henry Mancini
    Henry Mancini

  • Nico Fidenco
    Nico Fidenco

  • Piero Piccioni
    Piero Piccioni

  • Goblin
    Goblin

  • Angelo Badalamenti
    Angelo Badalamenti

  • Armando Trovaioli
    Armando Trovaioli

  • Pino Donaggio
    Pino Donaggio

  • Marcello Giombini
    Marcello Giombini

  • Trevor Jones
    Trevor Jones

  • Hugo Montenegro
    Hugo Montenegro

  • Bernard Herrmann
    Bernard Herrmann

  • Roberto Pregadio
    Roberto Pregadio

  • Piero Umiliani
    Piero Umiliani

  • Augusto Martelli
    Augusto Martelli

  • Gian Piero Reverberi
    Gian Piero Reverberi

  • Elmer Bernstein
    Elmer Bernstein

  • Carlo Rustichelli
    Carlo Rustichelli



 
Advertisement Advertisement